Webcam

Udine: Aquileia, festa della Cabossa 4/6 gennaio 2014

cabossa 2014Anche quest’anno un ricco programma degli eventi in occasione della tradizionale Festa della Cabossa. Si festeggiano i vent’anni della manifestazione.
Durante la giornata sono previsti chioschi enogastronomici, il motoraduno di solidarietà, il mercatino dell’ hobbistica, l’animazione e giochi per bambini.La festa si concluderà con l’accensione del falò.

Clicca QUI  TUTTI GLI APPUNTAMENTI DELL’EPIFANIA IN PROVINCIA

PROGRAMMA

sabato 4 gennaio 2014 aquileia

ore 18:30 inaugurazione
ore 19:30 apertura stand eno-gastronomici con i sapori tipici della tradizione rurale – menù del pan e vin.
ore 21:00 musica live con band emergenti
ore 22:45 dj set.
ore 24.00 chiusura stand enogastronomici.

durante la giornata:
+apertura del premio BRULE’ di Beleno:
+gara-itinerario enogastronomico nelle osterie locali che
+concorrono al premio per il miglior Brule’ premiato nella serata del 6 gennaio

domenica 5 gennaio 2014 

ore 10:30 apertura stand eno-gastronomici con i sapori tipici della tradizione rurale – menù del pan e vin.
ore 10:30 apertura della mostra mercato: tradizioni, immagini e mestieri delle antiche terre di Aquileia.
ore 21:00 musica live con band emergenti.
ore 22:45 dj set
ore 24.00 chiusura stand enogastronomici

durante la giornata:
+Itinerari in carrozza nelle antiche terre di Aquileia.
+Interventi musicali della banda San Paolino.
+Animazioni per bambini legata alle tradizioni invernali.
+Continua il premio BRULE’ di BELENO: gara itinerario enogastronomico nelle osterie locali che concorrono al premio per il miglior Vin Brule’.
+Installazione di un campo celtico: tramite lo strumento della rievocazione storica alla scoperta delle origini di questo antico momento dell’anno e dei suoi riti legati alla luce e a Beleno.

lunedì 6 gennaio 2014 

ore 08:30 apertura stand eno-gastronomici con i sapori tipici della tradizione rurale menù del pan e vin
ore 08:30 apertura della mostra mercato: tradizioni, immagini e mestieri delle antiche terre del Friuli. con la partecipazione straordinaria del gruppo di animazione della Pro Loco Val d’Incarojo che ridarà vita a lavori a attività manuali d’altri tempi come la filatura della lana, l’intreccio di gerle e ceste, il ricamo, il lavoro a maglia, la realizzazione dei tipici scarpéz mentre il gruppo dei “Menàus” proporrà la lavorazione del legno con motoseghe e scalpelli per creare oggetti artistici.
ore 15:30 Befane in Vespa.
ore 16:00 Lettura animata per grandi e piccini: Il drago sedentario.
ore 16:45 Partenza da ‘al Barut’ del corteo della luce che porterà il fuoco presso il luogo dell’accensione della pira (Cabossa) con l’incontro fra il sindaco di Aquileia e il sindaco del comune gemellato di Maria-Saal.
ore 18:30 CERIMONIA DI ACCENSIONE DELLA CABOSSA

 

durante la giornata:
+I° MOTO-RADUNO FVG DELL’ANNO
+MUSICA tradizionale itinerante.
+Itinerari in carrozza nelle antiche terre di Aquileia.
+Interventi musicali della banda San Paolino.
+Animazione per bambini
+RIEVOCAZIONE STORICA DI UN CAMPO CELTA: In collaborazione con Aes Torkoi ,X Regio VI Ferrata e CSRSM di Trieste Installazione di un campo celtico.
+Da Aquileia alla Carnia: in collaborazione con Carnia Welcome Travel, il comune di ArtaTerme, il comune di Paularo, il comune di Zuglio e le Proloco di Paularo e Zuglio un viaggio visivo alla scoperta dei sapori e dei saperi dei mestieri della CARNIA.

facebook
783