Bearzi

Udine: la Lega scarica Dordolo, rescisso il contratto di segreteria con Franz

Il presidente del Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia, Maurizio Franz ha deciso di rescindere il contratto di collaborazione con l’addetto di segreteria, il leghista Luca Dordolo, a seguito delle polemiche sul ‘post’ razzista pubblicato su Facebook. E’ quanto ha appreso l’ANSA da fondi della Regione. Il Consiglio Federale della Lega ha deciso l’espulsione del militante, che pero’ ieri ha fatto sapere di non volersi dimettere da capogruppo al Comune di Udine.

facebook

Lascia un commento

463