Udine

Udine: nuovo stadio, il bando riparte da zero

La giunta comunale ha deliberato 29 marzo la ripetizione della procedura a evidenza pubblica per l’assegnazione dei lavori di ristrutturazione dello stadio Friuli. Il nuovo bando europeo, che sarà pubblicato a breve, avrà una durata di 90 giorni. La pubblicazione del bando seguirà, proprio come è accaduto per il precedente, le linee guida approvate dal Consiglio comunale dello scorso 14 novembre. “Come promesso nei giorni scorsi – commenta il sindaco di Udine Furio Honsell – abbiamo dato il via libera alla ripubblicazione del bando prima possibile per non intralciare l’iter che porterà alla realizzazione del nuovo stadio”. Il responsabile unico del procedimento, il dirigente Luigi Fantini, ha proposto solo alcune modifiche di carattere tecnico riguardanti i criteri di assegnazione dei punteggi, che la giunta comunale ha approvato. Tali modifiche sono “non inficianti – si legge nella delibera – le prescrittive linee guida licenziate dal Consiglio comunale”.

facebook
574