Udine: prende a sprangate la moglie e il vicino

auto carabinieriStava minacciando di morte la moglie e aveva appena preso a sprangate il vicino accorso in aiuto della donna. Sono stati i carabinieri della stazione di Udine Est a fermare Antonio Papa, 34enne, e la sua follia. 28 giorni di prognosi per il vicino. La donna non si è fatta visitareIl contesto è quello di Udine est, notoriamente quartiere dal passato difficile, che sta cercando di avviarsi verso una normale vita cittadina.

Antonio Papa è un pregiudicato per reati minori che da tempo le forze dell’ordine conoscono e che tenevano sotto controllo dopo che erano già stati segnalati maltrattamenti in famiglia. Papa, nullafacente originario di Napoli, aveva appena smesso di picchiare selvaggiamente la moglie, Sabrina Esposito, 25 enne casalinga friulana, quando interveniva un vicino per salvare la donna dalla violenza del marito che la stava minacciando di morte. Papa con una spranga di ferro colpiva il 25 enne Eros Tegon che riportava contusioni varie e la frattura di una costola fino all’arrivo dei Carabinieri che bloccavano l’uomo e lo conducevano al carcere di Udine

813