Udine: tampona auto dopo litigio, scoperto episodio analogo

auto carabinieri

L’Alfa 147 che il 19 marzo a Udine ha tamponato un’altra auto per futili motivi legati alla circolazione stradale aveva già colpito lungo le strade della provincia di Udine. Appena il giorno prima era stata segnalata come responsabile di un episodio analogo avvenuto alle 9.30 del mattino, lungo la strada regionale 56 a San Giovanni al Natisone. L’Alfa 147 grigia aveva sorpassato a destra una Smart. L’uomo al volante, 56 anni, aveva sollevato un braccio per segnalare la manovra pericolosa. Ma il conducente dell’Alfa non ha gradito. Si è fermato un centinaio di metri più avanti e quando la Smart gli si è avvicinata ha ingranato la retro, sfondando il parafango anteriore destro, prima di darsi alla fuga. Il malcapitato e un testimone oculare dell’accaduto è riuscito ad annotare parte del numero di targa dell’auto, prima di chiamare gli agenti del Commissariato di Cividale del Friuli (Udine) che hanno verificato che si trattava dello stesso veicolo entrato in azione il giorno seguente a Udine. Al conducente dell’Alfa 147, un 31enne, è stata ritirata la patente.

483