Vicino Lontano: concerto con Fabrizio Meloni e Takahiro Yoshikawa. 4 maggio al Palamostre

Meloni Yoshikawa
– Dopo la fortunata esperienza del 2015 con il concerto di Loris Vescovo, anche quest’anno l’ERT affianca Vicino/Lontano in occasione della XII edizione del festival, in programma a Udine dal 5 all’8 maggio. Mercoledì 4 maggio alle 20.45 il Teatro Palamostre ospiterà un concerto del primo clarinetto solista della Scala di Milano, Fabrizio Meloni, con il pianista Takahiro Yoshikawa. Vif et Rythmique è il titolo della serata in cui i due musicisti propongono il meglio del repertorio del loro fortunato sodalizio.

La prima parte della serata prevede musiche di Ferdinando Sebastiani e Carl Maria von Weber, incise dal duo nel progetto Across Virtuosity, mentre la seconda parte si concentra sul loro ultimo lavoro Vif et Rythmique, inciso per la più importante etichetta discografica per la musica classica ovvero la Deutsche Grammophon: brani cameristici di Darius Milhaud, Francis Poulenc e Arthur Honegger spumeggianti ma anche lirici che rispecchiano l’animo più profondo di questi compositori che hanno segnato profondamente il Novecento storico.

Come detto, Fabrizio Meloni è primo clarinetto solista dell’Orchestra del Teatro e della Filarmonica della Scala dal 1984. Vincitore dei concorsi internazionali di Monaco, ARD, Praga, ha collaborato con solisti di fama internazionale, tenendo tournee in tutto il mondo e incidendo numerosi progetti discografici. Takahiro Yoshikawa si è laureato in pianoforte nel 1996 a Tokyo perfezionando i suoi studi dal 2001 al 2004 all’Accademia Teatro alla Scala di Milano. Ha vinto numerosi concorsi internazionali, attualmente tiene concerti in Italia e in Giappone come solista e in formazioni cameristiche.
Info al sito www.ertfvg.it, prevendite (10 euro interi, 8 euro ridotti: abbonati ERT, amici di Vicino/Lontano, Under 18 e over 65) al Teatro Palamostre con orario 17/19 (0432 506925).

facebook
1.125