Meteo: una lunga estate fredda

satelliteE’ un estate fredda quella che stiamo vivendo in questo momento in Italia e in particolar modo in Friuli. Assenza quasi totale di precipitazioni sole che splende in alto ma, a differenza del caldo agostano un freddo che si fa sempre più pungente con minime che ormai vanno costantemente sotto zero in pianura. L’anticiclone che sovrasta l’Italia non accenna a mollare, tranne qualche infiltrazione di perturbazioni al Suditalia, e quindi anche per tutta questa settimana le condizini dovrebbero restatre stabili con bel tempo e temperature rigide anche se forse potrebbero recuperare qualche grado. Massima attenzione alla formazione di nebbie nel corso della giornata. Un quadro meteorologico che no dispiacerà a molti. Ma gli amanti della montagna? L’apertura della stagione sciistica fissata per i prima di dicembre rischia di essere clamorosamente senza neve e all’orizzonte non ci sono cambiamenti significativi. Prima o poi l’anticiclone comunque mollerà la sua presa e allora, ma solo allora, il grande freddo potrebbe arrivare.

previsini

481